venerdì 6 gennaio 2017

Sechio in parmigiana

Oggi prepariamo una ricetta con 
il Sechio 

più nota come melanzana americana o zucca centenaria
quest'ortaggio privo di grassi e povero di calorie, ma ricco di vitamine si presta molto bene per svariate preparazioni, sia dolci che salate.


Per pulirle ho usato  un semplice coltello e un canovaccio
ma mi era stato consigliato di bruciacchiare le spine, dal contadino che me le ha regalate, in quanto in commercio è difficile reperirle.


Ingredienti:

1 kg di sechio
olio per friggere
una passata di pomodoro
pecorino pepe 
per farcire 
provola affumicata

Preparazione:

tagliamo a fette sottili il sechio e friggiamo le fettine in olio bollente, quando si sono leggermente imbrunite facciamole sgocciolare su carta assorbente. prepariamo un sugo con dell'olio uno spicchio d'aglio e la passata.
In una teglia da forno iniziamo a formare degli strati prima un mestolo di sugo poi uno strato di sechio e poi la provola affumicata il pecorino e il pepe.
Cosi fino a che terminano tutti gli ingredienti.

Per questa sorta di parmigiana 
ho scelto la provola affumicata e il pecorino 
giusto per spezzare il dolce del sechio .











giovedì 5 gennaio 2017

Limoncello

Il limoncello è un'ottimo liquore da servire agli amici, ma anche come digestivo, o per aromatizzare i dolci.

Per preparare il limoncello è bene trovare dei limoni bio, non trattati




Ingredienti:
500 g  di limoni
500 ml di alcool etilico
750 ml d'acqua
500 g di zucchero



Laviamo accuratamente i limoni tagliamo la buccia facendo attenzione a non prendere la parte bianca.

Poniamo le bucce e l'alcool in un barattolo per 3 o 4 giorni
agitandoli di tanto in tanto.

Trascorsi i 4 giorni prendiamo una ciotola capiente mettiamo 750 ml d'acqua e i 500 g di zucchero, con un cucchiaio di legno mescoliamo finché lo zucchero non si scioglie.
Aggiungiamo l'alcool senza bucce, e con l'aiuto di un colino o una garza idrofila filtriamo il tutto.





Mettiamo il liquore in bottiglia e lasciamolo riposare almeno un paio di giorni.


NB: Il limoncello può essere preparato anche a mo di rosolio basta aggiungere in questo quantitativo 1 l d'acqua al posto dei 750 e 750 g di zucchero al posto dei 500.